Pianoforte


I docenti


Daniel Prochàzka

Originario della Boemia (Repubblica Ceca). Dopo gli studi artistici nel campo della fotografia a Polnà (Jihlava, CZ) si trasferisce nel 1990 in Italia per frequentare i corsi I.R.Fo.P. istituiti dalla regione Friuli Venezia Giulia a Paularo (Ud) diretti da prof. Umberto Del Negro e ottiene alla fine del triennio la qualifica - diploma di artigianato artistico. Successivamente si diploma in canto presso il Conservatorio "Jacopo Tomadini" di Udine. Il suo repertorio solistico e di ricerca è rivolto alla musica antica barocca e neoclassica soprattutto del genere sacro. Già docente di musica e sostegno presso le Scuole Medie di Arta Terme, Paularo, Pontebba, Forni di Sopra, Buja e altre scuole, contemporaneamente di canto, teoria, avviamento musicale e solfeggio presso Scuola di Musica della Carnia con sede a Tolmezzo, di pianoforte e propedeutica presso la scuola di musica di Paluzza e nei corsi di Storia della Musica presso l'Università della Terza Età di Tolmezzo. E' conservatore del museo privato "La Mozartina" di Paularo che ha contribuito a realizzare attraverso una paziente opera di recupero e restauro col M° Giovanni Canciani fondatore della raccolta. All'attività didattica e di direzione corale, affianca quella di studio e revisione della "Musica Antica Boema"

Da circa 15 anni svolge attività didattiche e di direzione presso alcuni gruppi corali in Carnia tra i quali: Corut - coro parrocchiale di voci bianche - Coro dei Giovani del Duomo di Tolmezzo e la Corale G. B. Cossetti di Tolmezzo.

Per La Corale Duomo di Paluzza e La Corle Jacopo Linussio di Paularo ha curato numerose trascrizioni e revisioni delle musiche del 700' e 800' poi dirette ed eseguite; si ricordano: Missa Solenne per coro e orchestra di Vocet e Faulhaber, Splendente Deus di Mozart, Sanctus di Volkert, offretori di Ryba, Kozeluh, Cordans, Dittersdorf, Resler-Rosetti e altri.

A cori uniti ha diretto la prima esecuzione della Missa Solenne per soli coro e orchestra "S. Ilario" di Giovanni Canciani come anche l'inno alla Regione "Decima Regio" e "Carnorum Regio" dello stesso autore.


Francesco Gioia

- Diplomato al liceo scientifico "N. Copernico" di Udine nel 1998.

-Laureato in Giurisprudenza nel 2005 presso l'Università degli studi di Udine.

- Diplomato brillantemente in Pianoforte presso il Conservatorio statale "B. Marcello" di Venezia nel 2002, sotto la guida del M° Valter Sivilotti, avvalendosi anche del contributo del M° Giancarlo Gori, del M° Maria Puxeddu, del M° Daniele Zanettovich e del M° Walter Themel.

- Laureato in Discipline musicali a indirizzo interpretativo-compositivo presso il Conservatorio statale "J. Tomadini" di Udine nel 2008, sotto la guida del M° Andrea Carcano e del M° Ilario Gregoletto, con il punteggio di 110/110 (pianoforte, clavicembalo e basso continuo).

Ha frequentato:

- una Masterclass pianistica presso il Conservatorio "J. Tomadini" con il M° Riccardo Risaliti;

- una Masterclass di Clavicembalo presso la "Casa dell'eredità musicale" a Globodol (Lubiana) con il M° Luca Ferrini;

- il corso di perfezionamento in musica da camera presso la "Fondazione Musicale Santa Cecilia" di Portogruaro (VE) con il M° Alessandro Specchi;

- il corso di Interpretazione Cameristica di Farra d'Isonzo (GO) tenuto dal M° Andrea Carcano;

- il corso formazione docenti di musica, progetto "Musica Viva", tenuto dalla prof.ssa Grazia Abbà.

- Ha ottenuto il "Premio speciale Mozart" alla Rassegna-Concorso Mitteleuropea "Mozart 2005" presso la Mozartina di Paularo.

- E' stato finalista del Premio Pianistico Internazionale "Amici della musica di Udine" 2008.

- Si è esibito per diversi enti pubblici e privati come solista.

- Pianista dell'Ensemble di musica da camera "Vox Nova".

Per la direzione d'orchestra ha frequentato:

- la Masterclass Internazionale di direzione d'orchestra a Fiesole (FI) con l'Orchestra da Camera Fiorentina tenuta dal M° Giuseppe Lanzetta;

- con il concertino dell'orchestra "AUDiMuS", la Masterclass di Musica da camera e orchestra tenuto dal Quartetto "Prazak" a Udine;

- varie Masterclass in direzione d'orchestra con il M° Lior Shambadal, il M° Romolo Gessi, il M° Klaus Arp, il M° Sigmund Thorp e il M° Donato Renzetti;

- Ha approfondito la direzione d'orchestra studiando con il M° Ennio Nicotra e con il M° Antonino Fogliani.

- Ha ottenuto il 2° premio al Concorso Internazionale di direzione d'orchestra organizzato dal M° Michael Dittrich in collaborazione con l'Orchestra Sinfonica del Danubio a Budapest.

- Ha ottenuto una Menzione della giuria per Merito al Concorso Internazionale di direzione d'orchestra "Black Sea Competition" presso Constanta - Romania.

- Semifinalista al Concorso Internazionale di direzione d'orchestra organizzato dal M° Lorenzo Ramos e l'Orchestra di Còrdoba (Spagna).

Esperienze professionali:

- Insegnante di pianoforte e musica d'assieme presso la Scuola di Musica del Corpo bandistico "S. Cecilia" di Pradamano (UD) e presso la Scuola di Musica di Tolmezzo (UD).

- E' stato Direttore Artistico della stagione musicale "Concerti di S.Martino" promossa dall'AMC a Tolmezzo (UD).

- Collaboratore musicale del M° Giovanni Canciani.

- Dirige il Corpo Bandistico "S. Cecilia" di Pradamano (UD).

- Insegnante di educazione musicale presso la scuola media "The Mills" - Udine.

- Esperto esterno per la musica nelle scuole elementari di Pradamano, di Colloredo di Prato e alla "P. Zorutti" di Udine.

- Tiene lezioni indifferentemente in lingua Italiana o Inglese.

- Ha insegnato Musica e Storia della Musica presso l'istituto "V. Joppi" di Udine.

- E' stato Direttore Artistico della scuola di Musica "C. Borgna" di Madrisio (UD).

- Già direttore della banda "C. Borgna" di Madrisio (UD).

- Già Direttore del coro polifonico "Voci del Friuli" di Pozzuolo del Friuli (UD).

- Ideatore e realizzatore di incontri a carattere musicale (in biblioteche, scuole, teatri), comprendenti esecuzioni commentate anche con letture esplicative.

- E' stato pianista accompagnatore e aiuto-direttore del coro "Zoltàn Kodàly" di Passons (UD).

- Ha collaborato con il regista Eligio Zanier per la realizzazione di vari spettacoli musicali.

- Autore di brani di musica classica, leggera e di arrangiamenti per organico vario.

- Arrangiatore e direttore d'orchestra al Festival della Canzone Friulana in Udine (dir. art. M° Valter Sivilotti).

- Presidente dell'Associazione culturale "AUDiMuS"

- Fondatore e direttore dell'orchestra "AUDiMuS".

- Ha diretto numerosi concerti in Italia e all'estero, anche come ospite del "Dutch Symphonic Ensemble" e dell'Orchestra "G. Legrenzi" di Montebelluna.

Pubblicazioni:

- Autore del libro di tecnica pianistica "Il Metodo Chopin", edito nel 2010 da Audax editrice.